Vacanze, traslochi o partecipazione ad eventi già programmati, manca solo il mezzo ideale per gli spostamenti? State valutando il noleggio ma non avete mai noleggiato un auto, un furgone o un pulmino e i dubbi vi assalgono? Quale noleggio scegliere? E le assicurazioni? Cosa succede in caso di consegna dopo l’orario prefissato?

In questa pagina trovate i nostri consigli per un’esperienza di noleggio senza problemi!

  1. Prenotazione: Da dove inizio?
    Prima di tutto, comparate. Districarsi tra tutte le offerte presenti sul mercato non è semplice, ma se sapete a cosa fare attenzione il compito si semplifica. La prima cosa che generalmente tutti noi notiamo è il prezzo. In fondo cerchiamo il risparmio maggiore, no? Ricordate, però, che non sempre al prezzo più basso pagato in fase di prenotazione corrisponde il costo totale minore disponibile.


  2. Carburante: Cosa mi conviene?
    Tra le cose da considerare quando si prenota un noleggio c’è l’opzione carburante: Pieno-Pieno o Pieno-Vuoto? Guerra Autonoleggio propone solo l’opzione Pieno-Pieno considerandola la più chiara. In linea di massima, le società di noleggio che propongono l’opzione Pieno-Vuoto hanno offerte con un prezzo iniziale più basso, dovete però considerare che molte società di noleggio richiedono una tassa in più per poter riconsegnare la vettura senza carburante. Quindi, aggiungete questo costo e valutate dov’è alla fine la convenienza è maggiore.


  3. Copertura Assicurativa: E se faccio un incidente?
    Uno dei punti più delicati è l’assicurazione. Cosa scegliere per essere tranquilli durante il viaggio? Con la tariffa di base, proposta a preventivo, avrete una franchigia standard, cioè un importo preciso imposto dal noleggiatore per il quale rimarrete responsabili in caso di danni o furto. Cosa significa? Se fate un incidente o il mezzo subisce un danno, dovrete pagare un importo in base all’entità del danno, fino al massimo della franchigia standard prevista. Al momento del ritiro del mezzo potete valutare anche un supplemento di tariffa per abbattimento “medium” o “full” delle franchigie assicurative (spiegato in maniera completa e univoca sul regolamento completo che potete trovare cliccando qui).


  4. Orari: Se sono in ritardo nel ritiro o nella riconsegna?
    Se siete in ritardo, per un qualunque motivo che dipenda o no da voi, chiamate il noleggiatore e prendete accordi. Ricordate: la puntualità è fondamentale per non perdere la prenotazione.


  5. Danni: Come posso evitare costi non dovuti?
    Prima di ritirare l’auto, controllate che la vettura non abbia alcun danno. Nel caso in cui ci fossero danni, controllate che questi siano indicati sul vostro contratto di noleggio. Se è tutto scritto, non correrete il rischio che il noleggiatore vi addebiti costi non dovuti.

Per la seconda parte, cliccate qui!